Stagioni, vita e cultura incredibili

Best of Japan

Familyship giapponese! Le relazioni umane tradizionali sono cambiate notevolmente

In questa pagina, vorrei spiegare le relazioni familiari in Giappone. Come molti altri asiatici, ci prendiamo molto cura delle nostre famiglie. Tuttavia, il rapporto familiare dei giapponesi è cambiato in modo significativo nell'ultimo mezzo secolo. Molte persone hanno lasciato la città natale per vivere in città e, insieme a ciò, anche le relazioni familiari sono state diluite. In passato, i giapponesi hanno idealizzato una famiglia di circa due figli, ma recentemente ci sono state più coppie che non hanno figli. Inoltre, ci sono più persone che non si sposano. Quindi il tasso di natalità in calo sta rapidamente progredendo. Penso che rimarrai sorpreso dal fatto che il giapponese che cammina in città sta invecchiando quando vieni in Giappone. Poiché i giovani sono diminuiti, gli anziani sono relativamente in aumento. Penso che l'attuale situazione in Giappone si verificherà anche in molti paesi.

Anni '1970: i giovani giapponesi costruivano case con solo una coppia e due figli

Le donne non lavorano, si concentrano sull'educazione dei bambini

Prima di tutto, guarda il video sopra. È la famiglia giapponese negli anni '1970 che appare in questo video. In questa era, era normale che i mariti lavorassero duramente e le mogli si concentrassero sulle faccende domestiche e sull'educazione dei figli.

Per i giovani giapponesi a quel tempo, una piccola famiglia con due figli era la famiglia ideale. Prima di ciò, era naturale che i nonni vivessero insieme in Giappone, vivendo con una famiglia numerosa. Tuttavia, i giovani di quei tempi si trasferirono dal loro paese alla città, lontano dai nonni, crearono la propria famiglia ideale.

Le mogli al momento non funzionavano. In precedenza, in Giappone, ad eccezione di alcune classi privilegiate, era naturale che le donne continuassero a lavorare. Eppure molte delle giovani donne all'epoca smettevano di lavorare dopo essersi sposate e desiderose di concentrarsi sull'educazione dei figli come casalinga. Anche se le donne vogliono continuare a lavorare, nelle aree urbane non c'era molto lavoro per le donne che si sono sposate. Anche quello era sullo sfondo.

Molti problemi si sono verificati nella "famiglia ideale"

Famiglia giapponese

Il giovane giapponese di quei tempi desiderava una piccola famiglia di se stessi e dei bambini. Gli uomini lasciarono le loro famiglie alle mogli e si dedicarono al loro lavoro. Le donne hanno ottenuto una posizione di "casalinga" che non lavora e riversano amore per i loro figli nella massima misura possibile.

Tuttavia, molti problemi hanno cominciato a verificarsi in questa piccola famiglia in Giappone. Gli uomini lavorarono per il tempo di essere chiamati "animali da lavoro" e, di conseguenza, furono esausti. Le donne hanno cresciuto i loro figli da soli in casa senza nonni e mariti. Per questo motivo, hanno iniziato a soffrire molto.

Anche il rapporto con i nonni rimasti in campagna si è ridotto. In questo modo i giapponesi iniziarono a esplorare relazioni familiari più diverse.

 

Anni '2020: i giapponesi iniziano a esplorare nuove relazioni familiari

Famiglia giapponese

Oggi, penso che i giapponesi siano preoccupati e cercano in ogni posizione come creare una nuova relazione familiare.

C'erano molti problemi nell'ex "famiglia ideale". In primo luogo, poiché gli uomini non avevano quasi tempo con le loro famiglie, erano immersi nel lavoro, quindi i rapporti familiari sono crollati. Per questo motivo, i giovani mariti moderni stanno iniziando a prendersi cura delle proprie mogli e crescere i figli insieme.

Nell'ex "famiglia ideale", le donne non erano in grado di lavorare e dimostrare le proprie capacità. Al contrario, le giovani donne di oggi sono sempre più inclini a voler continuare a lavorare anche dopo il matrimonio. Questo è abbastanza comune. Stiamo cercando modi per creare relazioni familiari in cui le donne possano lavorare liberamente dopo il matrimonio.

Ad essere sincero, penso che il modo di stabilire una nuova relazione familiare sia ripido. In primo luogo, anche se gli uomini vogliono assicurarsi più tempo con le loro famiglie, la loro azienda richiede ancora lunghe ore di lavoro. In secondo luogo, anche se le donne vogliono bilanciare lavoro e famiglia, la loro compagnia, i loro asili nido, i loro mariti sono spesso non collaborativi.
Sento che i giapponesi sono un po 'troppo impegnati. Per amare di più le loro piccole famiglie e approfondire ulteriormente le loro relazioni con i genitori, dobbiamo trovare un modo di lavorare più liberamente. I giapponesi stanno attualmente esplorando nuovi modi di lavorare e come vivere nelle rispettive posizioni.

Quella che segue è una ripresa video di donne giapponesi che lottano per bilanciare lavoro e educazione dei figli. Si prega di vedere se non ti dispiace.

 

Apprezzo che tu abbia letto fino alla fine.

 

Chi Sono

Bon KUROSAWA  Ho lavorato a lungo come redattore senior per Nihon Keizai Shimbun (NIKKEI) e attualmente lavoro come web writer indipendente. Alla NIKKEI, sono stato caporedattore dei media sulla cultura giapponese. Consentitemi di presentare molte cose divertenti e interessanti sul Giappone. Per favore riferisci a Questo articolo per ulteriori dettagli.

2018-06-07

Copyright © Best of Japan , 2021 Tutti i diritti riservati.